VLT e Slot Machine

banner_vlt

Con l’approvazione del Decreto Legge 39/2009 (c.d. decreto Pro Abruzzo) è stata prevista l’introduzione sul mercato italiano di nuovi prodotti di gioco offerti attraverso le Video Lottery Terminal, meglio note con l’acronimo VLT.

La piattaforma di gioco VLT utilizza terminali che permettono di selezionare e giocare a differenti passatempi. Inoltre, le VLT sono collegate in rete ad altre VLT appartenenti al sistema del concessionario, consentendo al giocatore di accedere a JACKPOT più alti rispetto a quanto finora garantito dalle apparecchiature NEW SLOT attualmente presenti sul territorio nazionale.

Le VLT sono un prodotto di ultimissima generazione ad alto livello tecnologico e molto innovativo. Le caratteristiche commerciali di gioco e la limitata presenza sul territorio (imposto per legge) riconoscono alle VLT un valore aggiunto per il gestore di sala che possa metterlo a disposizione della propria clientela.

Il primo ed importante vantaggio di questa tecnologia è quella di aprire nuove strade e nuovi orizzonti all’inserimento di un numero pressoché infinito di giochi e aggiornare all’interno tutti i terminali posizionati nella sala con un’unica operazione. Infatti, tutte le attività di aggiornamento del portafoglio dei giochi, così come gran parte delle attività di manutenzione, sono svolte da remoto.
Il sistema server base è inoltre garanzia di certezza dei dati contabili, di legalità e di tutela del giocatore.

La vera rivoluzione di questo prodotto risiede nei nuovi parametri di gioco applicato (85% di vincita), nelle possibilità di provare i vari giochi senza depositare denaro (free spin), di ricevere bonus o vedersi raddoppiata la propria posta (duble up) ma, come già riferito, partecipare al jackpot “nazionale”, proprietà che rendono la VLT un prodotto di grande interesse per il giocatore.

La puntata va da un minimo di € 0,50 ad un massimo di € 10,00.
La vincita massima per puntata è di € 5.000,00 a fronte di un sistema di RNG (il sistema che determina l’esito delle puntate), certificato per la gestione assolutamente casuale degli esiti sui singoli giochi, sui terminali e sulla rete.

Di estremo interesse è l’introduzione del jackpot, cioè una vincita determinata da una combinazione che può essere realizzata su un singolo gioco o su tutti i giochi, sia all’interno della sala “fisica”, con un premio massimo di € 100.000,00, che all’interno della rete “virtuale” – fino ad un massimo di € 500.000,00.

Inoltre, il giocatore è tutelato e garantito anche grazie alla tracciabilità di tutti gli eventi di gioco che sono presenti a livello di sistema centrale ma anche e soprattutto dall’emissione di ticket, a seguito delle vincite, che possono essere riscossi dal giocatore direttamente alla cassa in tutta sicurezza.

Punto Snai Tortona è l’ unica sala in provincia in grado di mettere a disposizione dei propri clienti 4 piattaforme di gioco: la prima di Aristocrat (ACE), azienda australiana leader mondiale nella produzione di sistemi di gioco per VLT, la seconda è l’austriaca Novomatic, la terza è la tedesca Spielo e la quarta ed ultima arrivata è la inglese Inspired.

Inoltre Punto Snai Tortona si avvale di un parco macchine AWP (COMMA 6A) dove al suo interno sono state introdotte le nuovissime NOVOSTAR X45. La maggioranza degli apparecchi consente il bet a € 0.10, questo a fronte della possibilità di accedere al gioco ad un costo relativamente basso.

E’ d’obbligo ricordare che il gioco deve essere un passatempo sano e non un comportamento compulsivo.